ferrari mattia binotto formula 1 2020

F1 | BINOTTO frena: NIENTE AGGIORNAMENTI: la Ferrari non si è nascosta

 

Il team principal della Scuderia Ferrari, intervistato dalla Gazzetta dello Sport, ha escluso una Ferrari nascosta a Barcellona, ammettendo che per il GP di Australia non erano in programma grossi aggiornamenti tecnici.

 

“Le auto che abbiamo portato a Melbourne sono quelle che hanno terminato i test, quindi non ci aspettiamo aggiornamenti che cambieranno la nostra competitività”, ha affermato il Team Principal della Rossa. “Abbiamo analizzato i dati e non credo che ci sia qualcosa di sbagliato in termini di correlazione. Questa è la vera prestazione della macchina“.

 

“Dove avremo il confronto con le altre squadreBarcellona è sempre una prova, ma devi aspettare le prime tre gare per capire dove sei”, ha proseguito. “È importante per noi come squadra continuare a progredire. Avere solidi weekend di gara, dal punto di vista del team, del pilota e dell’affidabilità”.

 

Che la pausa forzata serva ad evitare una figuraccia? O forse a dare un po’ più di tempo agli ingegneri per ideare nuove soluzioni da casa?

 

 

Filippo
Appassionato dei motori sin da prima che fossero inventati. Ho creato f1motogp.com perchè non sapevo come impegnare il tempo libero e ora che il gruppo si è ampliato continuiamo a pubblicare con costanza ed impegno. Accreditato giornalista in Formula E, F2 e F3 e presto, almeno si spera, anche in Formula 1; cosí da potervi portare contenuti ancora più interessanti!