© Red Bull content pool

F1 | HELMUT MARKO: “POTEVAMO CORRERE IN AUSTRALIA”

 

Mentre l’emergenza Coronavirus distrugge lentamente l’intero Pianeta non sono poche le persone che continuano a prendere sottogamba la situazione. Fra queste anche Helmut Marko.

 

“Speravo che la Formula 1 potesse dare l’esempio. In Australia gli organizzatori e le autorità locali volevano far correre la gara, anche noi della Red Bull avremmo voluto e altre scuderie, poi Toto Wolff è stato obbligato dal suo capo in Mercedes a cambiare idea”.

 

Per ora però queste rimangono vane illusioni poiché la FIA ha deciso di sospendere tutto fino al prossimo 7 giugno, quando ormai in Azerbaijan, si spera di non aver più a che fare con questo virus.

 

 

Filippo
Appassionato dei motori sin da prima che fossero inventati. Ho creato f1motogp.com perchè non sapevo come impegnare il tempo libero e ora che il gruppo si è ampliato continuiamo a pubblicare con costanza ed impegno. Accreditato giornalista in Formula E, F2 e F3 e presto, almeno si spera, anche in Formula 1; cosí da potervi portare contenuti ancora più interessanti!