copyright Racing Point media press

F1 | LA VITA NEL PADDOCK DI FORMULA 1 AI TEMPI DEL VIRUS

Il mondiale 2020 di Formula 1 è stato davvero un duro colpo: la stagione rischiava davvero di non partire ma la FIA insieme a Liberty Media sono riusciti a stilare un calendario inusuale, che è però riuscito a soddisfare piloti e tifosi.

Di certo anche per la Formula 1 le cose sono cambiate, e non di poco. Per tutti coloro che settimanalmente entrano nel paddock viene effettuato un tampone, ma non solo: ogni team ha le cosiddette “bolle” ossia gruppi di persone con cui ogni singolo individuo entra in contatto e che, in caso di contagio, vengono messe in isolamento fiduciario. In occasione del Gran Premio d’Austria erano addirittura presenti dei container (come questi sotto) al cui interno “vivevano” i piloti, isolati da tutto e da tutti. 

copyright Alfa Romeo racing press

A tal proposito Hamilton ha detto:

“Trascorro il campionato nel motorhome insieme alla mia fisioterapista Angela e a Roscoe. Questo 2020 mi ricorda l’inizio della mia carriera nel motorsport, anche se ovviamente adesso la mia ‘casa viaggiante’ è molto più grande. I primi passi nei kart rappresentano per me i migliori anni della mia vita, perciò tornare a quello stile di vita non è certo un peso per me. Non vedo nessuno, nemmeno per un barbecue, ma il periodo richiede queste accortezze”.

Anche Ocon non sembra trovarsi in condizioni migliori: “Il mio fisioterapista Dan cucina benissimo – ha spiegato Esteban alla testata francese l’Equipe – e poi in questo modo posso lavorare fino a tardi con gli ingegneri”.

Anche per i giornalisti le cose sono cambiate parecchio: nessuno può avere contatti diretti con il pilota (eccezion fatta per il suo team) e anche le interviste vengono effettuate a debita distanza di sicurezza; senza considerare che sono davvero pochissime le testate giornalistiche ammesse ad un Gran Premio. 

SPA, BELGIUM – AUGUST 27: Pierre Gasly of France and Scuderia AlphaTauri and Scuderia AlphaTauri Team Principal Franz Tost talk to the media in the Paddock during previews ahead of the F1 Grand Prix of Belgium at Circuit de Spa-Francorchamps on August 27, 2020 in Spa, Belgium. (Photo by Peter Fox/Getty Images) // Getty Images / Red Bull Content Pool /
copyright alfa romeo racing press

 

Ovviamente non posso mancare gli usuali cartelli che ricordano di mantenere le distanze e indossare la mascherina, in più, in alcuni Gran Premi sono state effettuate delle sessioni di incontro virtuale tra piloti e tifosi, come potete vedere qui sotto.

copyright alfa romeo press

Filippo
Appassionato dei motori sin da prima che fossero inventati. Ho creato f1motogp.com perchè non sapevo come impegnare il tempo libero e ora che il gruppo si è ampliato continuiamo a pubblicare con costanza ed impegno. Accreditato giornalista in Formula E, F2 e F3 e presto, almeno si spera, anche in Formula 1; cosí da potervi portare contenuti ancora più interessanti!