F1 Monza: Perez assurdo: "Ingiusta la mia penalità"
MONZA, ITALY - SEPTEMBER 12: Sergio Perez Photo by Rudy Carezzevoli/Getty Images) // Getty Images / Red Bull Content Pool

F1 Monza: Perez assurdo: “Ingiusta la mia penalità”

Il messicano Sergio Perez non deve aver evidentemente vissuto lo stesso Gran Premio che tutti noi abbiamo visto in televisione perchè da che mondo è mondo se un sorpasso avviene fuori dalla linea di pista tagliando una chicane il pilota è obbligato a cedere la posizione al pilota sul quale ha ottenuto il vantaggio. È esattamente quello che è successo ieri alla variante della Roggia tra Sergio Perez e Charles Leclerc, il messicano è arrivato tiratissimo con il monegasco della Ferrari e chiaramente in due è difficile fare la variante che risulta molto stretta, Perez ha cosí tagliato parte della chicane guadagnando vantaggio su Leclerc e superandolo. Il messicano avrebbe dovuto cedere la posizione a Charles entro un giro, ma cosí non è avvenuto, anzi dopo il termine del Gran Premio (e dopo ovviamente i 5 secondi di penalità per Perez per l’accaduto) il messicano ha anche avuto il coraggio di commentare:

La curva era mia, dovevo evitare il contatto. Alla fine abbiamo preso la decisione di continuare, ci aspettavamo la penalità. Però come squadra speravamo in una visione più ampia da parte degli Stewards. Se avessi fatto la curva senza tagliarla, io e Charles ci saremmo toccati. Non potevo andare da altre parti. A ogni modo abbiamo accettato la penalità: Bottas era molto forte e mi metteva molta pressione, purtroppo abbiamo ottenuto il podio in pista ma ce l’hanno tolto“.

Basta, cosí non si può andare avanti!

Filippo
Appassionato dei motori sin da prima che fossero inventati. Ho creato f1motogp.com perchè non sapevo come impegnare il tempo libero e ora che il gruppo si è ampliato continuiamo a pubblicare con costanza ed impegno. Accreditato giornalista in Formula E, F2 e F3 e presto, almeno si spera, anche in Formula 1; cosí da potervi portare contenuti ancora più interessanti!