F1 | PRESENTATA LA NUOVA ALFA ROMEO C41 CHE MONTA IL NUOVISSMO MOTORE FERRARI

Ieri mattine è stata svelata la terza monoposto del campionato 2021: l’Alfa Romeo C41.

La vettura porta con se numerose modifiche, le principali sono relative all’aereodinamica e al motore.

Per quanto riguarda l’aereodinamica il team italiano ha speso tutti e due i gettoni a sua disposizione per lavorare sul muso della vettura che si presenta notevolmente rinnovato. Il muso a papera si presenta più basso e sciancrato per ridurre la resistenza all’avanzamento al fine di favorire le velocità di punta, il principale problema della C39.

F1 | PRESENTATA LA NUOVA MCLAREN MCL35M CON NORRIS E RICCIARDO

Riguardo al motore la C41 porta con se il nuovo motore Ferrari che troveremo sull’ammiraglia SF21 che sarà presentata il 10 marzo.

Un importante cambiamento lo troviamo negli scarichi che ora si presentano leggermente più alti ma allo stesso tempo più schiacciati verso il monoblocco a favore di pance più rastremate.

Altra modifica è stata apportata alla parte superiore del motore che porta con se una nuova configurazione dei servizi per l’aria.

La novità più importante del motore Ferrari 2021 è la nuova turbina del turbo compound che si presenta più piccola: ciò comporta un perdita di sovralimentazione e quindi della massima potenza, ma si guadagna molto in termini di reattività e quindi si annulla il turbo lag, uno dei principali problema della sf1000.

ALFA ROMEO C41 2021

Immagine 1 di 8

Lorenzo Zorri
Appassionato sin da giovane di motori, ho voluto unirmi al gruppo per contribuire alla crescita di questo sito. Attualmente dedito ai compiti di Autore, Amministratore SEO e SocialMedia Manager.