2020 70th Anniversary Grand Prix, Sunday - Steve Etherington

F1 | riassunto gp 70 anni! VINCE VERSTAPPEN LO SEGUONO LE DUE MERCEDES!

Già al primo giro del Gran premio dei 70 anni della formula uno sono successe cose incredibili…
Per iniziare al meglio, Verstappen (unico con gomma bianca) supera Hulkenberg, che retrocede al quarto posto.
Sebastian Vettel colpisce in pieno il cordolo di curva 1 e finisce in fondo alla classifica dopo un testacoda.
Pian piano il pilota tedesco guadagna qualche posizione ed arriva alla 18esima posizione.
Già al quarto giro le gomme di entrambe le Mercedes iniziano incredibilmente a cedere! Bottas è costretto ad un pit. Hanno veramente dei difetti queste monoposto?
Al giro 9 Verstappen ha già raggiunto Hamilton che ha gomma gialla!
Dopo qualche giro sotto pressione, Lewis fa un pit stop e Max conduce!
Ora il campione del mondo supera con estrema facilità la monoposto di Charles Leclerc, intanto Vettel sale pian piano in dodicesima posizione.
Le Mercedes non riescono a tenere il passo di Verstappen, che guardagna giro su giro, le frecce d’argento sono in crisi sulla gestione gomme, sia quella anteriori che posteriori.
Pit per Max che si ritrova alle spalle di Bottas, che viene superato dal pilota Red Bull.
Leclerc ha puntato sulla sosta unica e dopo i pit delle racing point è quarto! E sta macinando, doppio giro veloce per lui, incredibile vedere il giro veloce alle Ferrari.
Si fermano sia Bottas che Verstappen e montano gomma hard.
Ancora problemi alle gomme per la scuderia di Totò Wolff, in questo caso è arrivata l’ora di cambiare le gomme al leader della gara Lewis! Il campione del mondo in carica rientra e sorpassa sia Leclerc, sia Bottas con qualche difficoltà in più.
Ora Charles che ha puntato su una sosta sola sta perdendo moltissimo e Albon sta arrivando.
La gara finisce così, in maniera incredibile Max Verstappen vince seguito dalla Mercedes di Lewis, poi bottas e Lecerc! Che gara incredibile per il pilota della Red Bull, è riuscito nell’impresa!
Non si può dire proprio lo stesso per le Mercedes che, nonostante due ottime posizioni sul podio, hanno avuto evidenti problemi nella gestione delle gomme.
È giusto far notare che questo weekend la Pirelli ha portato gomme differenti sia per mescola che per pressione, comportando evidenti problemi alla scuderia dalla stella d’argento a differenza delle altre, Ferrari in primis.
Che le scuderie spingano per un maggior utilizzo di queste gomme nelle prossime gare al fine di creare problemi alla Mercedes?

Enrico
Sono un ragazzo di 18 anni appassionato di formula 1. Mi piace condividere ciò che penso di questo sport, ed e' il motivo per cui scrivo gli articoli