FE | MCLAREN IN FORMULA E?

Qualche giorno fa la McLaren Racing ha firmato un accordo con la Formula E che permetterebbe alla scuderia inglese di correre in griglia con le nuove monoposto elettriche GEN3.

L’accordo prevede la possibile entrata del team nella stagione 9, che si disputerà tra il 2022 e il 2023. In occasione della nona stagione debutterà anche la nuova generazione di monoposto, GEN3, che sarà più potente, più leggera e più veloce nella ricarica.

La scuderia britannica non è estranea al mondo dell’elettrico, tantomeno a quello della Formula E. McLaren Applied è attualmente il fornitore ufficiale di batterie per le monoposto elettriche, il cui contratto di 4 stagioni con il campionato scadrà proprio alla fine di questa stagione, quando la scuderia potrà valutare un coinvolgimento maggiore nel mondo della Formula E.

Alejandro Agag, fondatore e presidente della Formula E ha dichiarato: “Il fatto che la McLaren Racing si sia voluta assicurare la possibilità di entrare a far parte del grid della Formula E con le nuove monoposto Gen3 testimonia il nostro impegno nel mondo dello sport. Con alcuni dei nomi più famosi del mondo dei motori che gareggiano in Formula E, siamo entusiasti che la McLaren Racing stia valutando l’ingresso come concorrente nel campionato“.

Da tempo osserviamo la Formula E, monitorandone i progressi e studiandone i possibili futuri sviluppi. L’opportunità di partecipare e la scadenza del contratto da fornitore di McLaren Applied con la FIA ci offre il tempo per decidere se la Formula E potrà rappresentare una piattaforma competitiva per la McLaren Racing in futuro.” ha aggiunto Zack Brown, Amministratore delegato di McLaren Racing.

Lorenzo Zorri
Appassionato sin da giovane di motori, ho voluto unirmi al gruppo per contribuire alla crescita di questo sito. Attualmente dedito ai compiti di Autore, Amministratore SEO e SocialMedia Manager.