MOTOGP | PETRUCCI E DOVIZIOSO: “NON SIAMO VELOCI”

Dopo la gara di domenica abbiamo raccolto alcune dichiarazioni dei piloti, tra cui Petrucci, arrivato in top diece e Dovizioso che ha concluso sotto il compagno di squadra di qualche posizione.

Petrucci afferma: “E’ stata una gara in salita, considerando che partivamo molto indietro. Fortunatamente questa mattina siamo riusciti a trovare un buon setup che ha in parte risolto i nostri problemi. Ho cercato di gestire bene le gomme nei primi giri e sul finale di gara sono riuscito a fare anche qualche bel sorpasso. Purtroppo soffriamo ancora di una certa mancanza di velocità in rettilineo, ma in generale il mio feeling con la moto è migliorato. Oggi il nostro obiettivo era finire in top ten e ci siamo riusciti, ottenendo punti importanti per la classifica”.

Mentre Andrea che pian piano sta finendo la corsa al mondiale dichiara: “Sapevamo che questa sarebbe stata una gara difficile e purtroppo le mie sensazioni in moto non erano buone. Non avevamo la velocità per poter rimontare e sul finale di gara la gomma morbida ha avuto un calo importante, che mi ha impedito di guidare come avrei voluto. Ho faticato molto e, soprattutto negli ultimi giri, ho iniziato anche a soffrire di problemi agli avambracci. Ora cerchiamo di voltare pagina e di concentrarci sulle ultime tre gare che restano”. 

La Ducati è in seria difficoltà ultimamente, ha vinto veramente poco, ci si aspetterebbe di più da una squadra del genere, soprattutto considerando i piloti di cui dispone, ormai la fine del mondiale è vicina e non c’è molto da fare, speriamo che almeno l’anno prossimo saprà regalarci forti emozioni. 

Enrico
Sono un ragazzo di 18 anni appassionato di formula 1. Mi piace condividere ciò che penso di questo sport, ed e' il motivo per cui scrivo gli articoli