MotoGP| Marquez torna a vincere e lo fa in Germania

Cambio della griglia di partenza per una penalità data ad Enea Bastianini che scala dalla 15° alla 18° posizione.

Ottima la partenza di Aleix Espargaro e Marc Marquez che si mettono davanti seguiti da Johann Zarco. Subito “lotta” per il primo posto tra i due piloti spagnoli.
Difficoltà in casa Yamaha: 5° Quartararo, 15° Rossi, 19° Morbidelli e 20° Vinales al quinto giro. Sembra che solo il pilota francese riesca a portare questa moto al massimo delle sue possibilità.
Pessima partenza di Bagnaia che si trova in fondo al gruppo, ma riesce a rimontare fino alla quinta posizione finale.

A ⅓ di gara viene esposta bandiera bianca: è possibile cambiare moto dato che inizia a piovere. Sarà proprio la pioggia che farà fare a Marquez il gap che lo porterà alla vittoria.
Grande gara anche di Oliveira, il pilota portoghese partiva sesto e al dodicesimo giro era già in seconda posizione. Ha cercato fino alla fine di rimontare sul campione spagnolo ma il Gap a fine gara era solo di 1.610 secondi. Completa il podio Fabio Quartararo. 4° Brad Binder davanti a Francesco Bagnaia e Jack Miller. Aprilia chiude la gara in 7° posizione con Aleix Espargaro.
Il campione del mondo in carica, Joan Mir, chiude solo nono a 11.625 secondi dal vincitore. Chiude la top 10 Pol Espargaro con una Honda che sembra in ripresa dopo un periodo nero.

Poche le cadute in questa categoria: Alex Marquez troppo ottimista spera di passare Danilo Petrucci ma non ci riesce e nel cadere si porta dietro il pilota italiano del team KTM Tech3 in curva 1. Caduta anche di Lorenzo Savadori in curva 10 al sesto giro.

In campionato…

Fabio Quartararo leader con 131 punti davanti a Zarco e Miller con rispettivamente 109 e 100 punti. 4° Bagnaia con 99 punti mentre Joan Mir si trova 5° con 85 punti.
Grazie a questa vittoria Marc Marquez chiude la top 10 con 41 punti.

Alessia Prus
Sono una ragazza di 17 anni, appassionata di MotoGP e con tanta voglia di fare.