Automotorsport

L'informazione alternativa

F1 | ABBIAMO FATTO UNA PAZZIA

© Renault F1 Team - l

 

La stagione di Formula 1 sarebbe dovuta incominciare non molti giorni fa, ma come tutti sapete ciò non è successo. Ragionevolmente non è successo poichè l’emergenza Coronavirus non è un qualcosa da sottovalutare.

 

Tutti però sappiamo che fino al giovedí sera si era praticamente certi di correre, grave negligenza da parte della FIA che non ha valutato correttamente la situazione. Anche Ricciardo è della stessa opinione:

 

“Abbiamo senza dubbio scherzato col fuoco a Melbourne, sono entrato in paranoia e ho cercato di ripercorrere tutti i contatti interpersonali che avevo avuto.

 

“Anche qualche settimana prima eravamo a Barcellona senza alcuna restrizione in un periodo dell’anno in cui tutti hanno un po’ influenza o di raffreddore, perciò a livello irrazionale la mente inizia ad avere paure scaturite da questa emergenza legata alla diffusione del Coronavirus. Quando anche la NBA ha deciso di fermare il campionato mi è sembrato chiaro che non avremmo mai dovuto scendere in pista“.

 

Dopo questi avvenimenti ed il fermo imposto a tutte le Scuderie 7 di loro si sono attivate per cercare con tutti i mezzi a loro disposizione di produrre ventilatori per aiutare i pazienti affetti da Covid-19 in questa grande emergenza. Un grazie di cuore a tutte loro.

 

 

Italian IT English EN German DE French FR Spanish ES Dutch NL
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: